Duo Baldo

Brad Repp violino

Aldo Gentileschi pianoforte

Foto: © Richard Crean

© Jorroc

Foto 4-5: © Luca Valenta

Tour USA 2018 - video promo

© Jorroc

Scarica la scheda di presentazione

Scarica la scheda tecnica

Scarica la rassegna stampa

 

Suonare, giocare, in Italiano sono termini distinti. Non così in Inglese, Tedesco e Francese.

Cosa può accadere se un musicista “Serio” si trova a suonare con un altro musicista per il quale fare musica è anche “giocare”?

Quali relazioni si verrebbero a stabilire tra i due? Come reagirebbero l’uno a contatto con l’altro? Dalle risposte a queste domande è scaturito uno spettacolo che propone un modo diverso di accostarsi al mondo della musica classica. Scherzi, tic, provocazioni musicali diventano il tessuto dello spettacolo nel quale la musica si coniuga con il divertimento.

Così lo spettacolo risponde ad una partitura di sinfonia, nella quale, naturalmente, tra tutti i movimenti prevale … l’allegro.

“Il risultato è irresistibile, con un’ora e mezza buona di spettacolo travolgente e delizioso, che contribuisce a dare un’ottica diversa ed accattivante del rito attualmente un po’ ingessato della musica classica. Successo trionfale, e bis a ripetizione per una serata divertentissima.” 

Club Radio, articolo di Alberto Godas

“Un’intelligente e simpatica alternativa al concerto standard di Musica da Camera!”

Bruno Canino (pianista)

"Capita a volte che dove meno te lo aspetti ti si apre un mondo (…) il divertimento è stato certo con il Duo Baldo, che fra una gag e una macchietta ha snocciolato le migliori pagine di musica classica eseguite non solo alla perfezione ma anche con momenti di giusto virtuosismo."

TDV Social, articolo di Katja Casagranda

DUO BALDO MARIA LUIGIA BORSI

 

Un soprano, un violinista e un pianista per il più classico dei concerti….eppure!!

Una “spavalda” soprano lirica, Maria Luigia Borsi, un virtuoso “funambolico” violinista Brad Repp e uno “sconcertante” pianista Aldo Gentileschi formano un trio pirotecnico. Le loro performance acclamate dalla critica combinano esecuzioni virtuosistiche, umorismo teatrale e cultura pop. Ospiti nelle manifestazioni con Andrea Bocelli, vincitori del primo premio al Concorso Nazionale di Corti Teatrali a Firenze e al Musicomicontest si sono esibiti all’inaugurazione del Festival di Salisburgo e al Chamber Music Society di Trieste.

Maria Luigia Borsi

Esordi significativi della sua carriera la vedono sul palcoscenico del Teatro alla Scala nel ruolo di Liù della Turandot, al Teatro La Fenice di Venezia, per la storica riapertura, interpretando il ruolo di Violetta ne La Traviata diretta da Lorin Maazel, con un crescendo di attività oramai presente nei cartelloni delle maggiori stagioni liriche internazionali.

A "Tu sì que vales" (puntata 8/10/2016)

Video promo

Biografia Duo Baldo

 

Il Duo Baldo, composto da Brad Repp al violino e Aldo Gentileschi al pianoforte, ha avuto il suo primo importante successo il 24 aprile 2004 quando è stato invitato dalla “Fondazione Arpa” per accompagnare il tenore Andrea Bocelli.

In seguito si è esibito, in Italia e all’estero. Tra i tanti concerti ricordiamo l'esibizione al Festival di Salisburgo nel 2010, al Musashino Cultural Foundation di Tokyo, alla Shanghai Concert Hall, al Festival Mozaic di S. Luis Obispo in California, al Centro Culturale “Roberto Cantoral” di Città del Messico, al Festiva San Fruitòs de Bages a Barcellona, al Teatro Grande di Brescia e per la Società dei Concerti di Trieste. Nel 2018, il duo ha svolto, con grande successo di pubblico e critica, una tournée di 36 città negli Stati Uniti d’America. Il Ponca City News ha recensito uno dei 36 spettacoli con queste parole: “Onestamente non ricordo di aver mai riso tanto, se non quando Victor Borge venne qui a fare un concerto, tanti anni fa (talmente tanti, che non riesco nemmeno a contarli).”

Ricordiamo anche il successo ottenuto alla trasmissione “Tu Sí Que Vales” su Canale5 e la presenza al maxiconcerto “Pax Mundi” in ricordo di Papa Giovanni Paolo II, trasmesso da RAI2.

Da qualche anno il Duo Baldo effettua tournée internazionali tra le quali ricordiamo quelle in Cina e Taiwan, dove hanno avuto l'onore di esibirsi, con grande successo, alla National Concert Hall di Taipei e alla Beijing Concert Hall di Pechino, in un concerto che ha registrato il tutto esaurito.

Il violinista Repp suona un prestigioso violino di Testore del 1736.

Il pianista Gentileschi suona il pianoforte che trova sul palco.

© 2014 Reggio Iniziative Culturali S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02459410359

via Colsanto n. 13 - 42124 Reggio Emilia - tel. 0522 524714 - 420804 - fax 0522 453896 - info@reggioiniziativeculturali.it

Privacy   |   Cookies

Reggio Iniziative Culturali S.r.l. è iscritta al MEPA - Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione