Giorgio Mezzanotte Nehamas

direttore d'orchestra

Nato a Milano, ha compiuto i suoi studi musicali sotto la guida di Luciano Chailly per la composizione, di Alessandro Santinelli per il pianoforte e di Mario Gusella per la direzione d'orchestra.

Dopo aver scelto quest'ultima disciplina, si è perfezionato ai corsi di Franco Ferrara a Siena, presso l'Accademia Chigiana, diplomandosi poi a Roma, all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Una  rassegna nazionale (RAI-Torino, 1979) e tre concorsi internazionali – premio Gui (1982), premio Cantelli (1983), premio Ansermet (1984) – lo hanno segnalato tra i giovani direttori italiani e gli hanno permesso di iniziare la sua attività come ospite di istituzioni sinfoniche e cameristiche italiane, dove viene tuttora ripetutamente invitato (ORT – Orchestra della Toscana, Orchestra Sinfonica di Bolzano e Trento, Orchestra de “I Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra dell’Arena di Verona, Orchestra della RTSVI di Lugano, Orchestra della Fondazione Toscanini di Parma, Gli Archi Italiani, ecc.) Ha inoltre collaborato a progetti particolari, come “Musica nel Nostro Tempo” a Milano, e ad altri tra cui uno allora primo in Italia, finalizzato all’esecuzione delle Cantate di Bach, promosso da Piero Farulli e dalla Scuola Normale Superiore di Pisa.

Ha affrontato spesso repertori molto differenti tra loro, lasciando spazio alle sue curiosità, oltre che alle sue predilezioni.  Così, per esempio, su invito della WDR Rundfunkorchester-Köln, ha recentemente registrato alcuni brani sinfonici inediti, o di raro ascolto, di autori italiani del novecento.

Giorgio Mezzanotte è stato anche ospite dell'Orchestra Filarmonica di Torino, dell'Orchestra da Camera di Mantova, dell'Orchestra Sinfonica della Valle d'Aosta. Nel febbraio 2011 è stato invitato dalla prestigiosa Orchestra Ensemble Kanazawa, in Giappone, come primo direttore ospite italiano. Nel 2012, 2013 e 2014 ha svolto importanti collaborazioni con la Camerata RCO Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino, la Thüringen Philharmonie Gotha, con la Symphonieorchester Volksoper Wien. Ha registrato in CD, e pubblicato, le due ultime Messe di Schubert, (n.5 in la bemolle e n.6 in mi bemolle) in collaborazione con l' "Ars Cantica Choir"e l’Orchestra da Camera “Il Quartettone”. Michael Flaksmann, Alexander Lonquich, Bin Huang, Robert Cohen, Marco Rizzi, Renata Scotto sono alcuni dei solisti con cui ha collaborato. Ha effettuato registrazioni per la RAI (Radiotre) per Westdeutsches-Rundfunk di Colonia e per SKY Classica.  

Ha fondato l'Ensemble e l'Orchestra da Camera del Festival Massimo Amfiteatrof, che dirige in produzioni sinfoniche e opere da camera. Nell'ambito di una sua personale ricerca sui rapporti tra musica e psicologia del profondo, ha tenuto conferenze per il Convegno "Le forme dell'immaginario", in occasione della II Biennale della liuteria di Cremona, e per l'Associazione "Mozart in Italia".

 

 

www.giorgiomezzanotte.it

© 2014 Reggio Iniziative Culturali S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02459410359

via Colsanto n. 13 - 42124 Reggio Emilia - tel. 0522 524714 - 420804 - fax 0522 453896 - info@reggioiniziativeculturali.it

Privacy   |   Cookies

Reggio Iniziative Culturali S.r.l. è iscritta al MEPA - Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione