Maria Tretyakova

pianoforte

© PHOTO Frantisek Renza

Maria Tretyakova è solista della Moscow State Philharmonic Society. Si è esibita in concerti da solista, in ensemble da camera e con orchestra in tutta la Russia, così come in Francia, Polonia, Malesia, Inghilterra, Corea del Sud, Repubblica Ceca, Romania, ex Yugoslavia, Croazia, Giappone, Spagna, Germania, Italia, Belgio, Messico, Lettonia e Libano.

 

È vincitrice di numerosi concorsi nazionali e internazionali: Concorso per Giovani Pianisti (Polonia), Premio Città di Padova, Concorso Città di Cesenatico, Concorso Città di Riccione, Concorso Giulio Rospigliosi, Concorso Internazionale di Pianoforte (Karlovac, Croazia).

 

Ha suonato in alcune tra le più prestigiose sale da concerto, come le Great Hall, Small Hall e Rachmaninov Hall di Mosca, la Tschaikovsky Hall e la Chamber Hall della Moscow State Philharmonic Society, il Teatro Bolshoi, la St. Petersburg Philharmonic Hall (Russia), in Italia il Teatro Malibran di Venezia, la Sala Puccini del Conservatorio di Milano, il Teatro Vittoria di Torino e il Teatro Sociale di Brescia, a Praga al Rudolfinum, in Spagna al Palau de la Musica di Barcellona,in Messico alla Sala Nezahualcoyotl di Città del Messico e in Lettonia alla Embassy of Latgale “GORS” (Rēzekne).

Ha inoltre preso parte a importanti festival, come “I Concerti per l’Anniversario” alla Great Hall del Moscow State Conservatoire; “Stars of XXI Century” (Russia); “International Music Festival” (Giappone); “Dubrovnik Summer Festival” (Croazia); “Les 21es Semaines musicales de Tours” (Francia); “MITO Festival” (Italia), “Cervantino International Festival” (Messico).

 

Ha collaborato con musicisti e direttori quali Yuri Bashmet , Jan Latham-Koenig ,Victor Tretyakov,  Vladimir Ziva, Gintaras Rinkiavichus, Lydia Chen Argerich, Veronika Dudarova, Ivan Shpiller, Carlo Piazza, Ben Schoeman, Barton Quartet, Vladislav Bulakhov, Gennady Chernov, Alexander Slutsky e Alexander Buzlov.

 

Molti dei suoi concerti sono stati trasmessi da radio e televisioni, in Russia, Francia e Italia.

 

Nata a Mosca, fa la sua prima apparizione in pubblico e inizia la sua carriera musicale all’età di 5 anni. A nove anni debutta in un’orchestra sinfonica. La sua formazione e il suo talento sono stati influenzati da grandi insegnanti quali Lev Naumov, Tatiana Klementieva, Elisso Virsaladze, Vladimir Viardo e Vovka Ashkenazy. Ha studiato nei maggiori istituti musicali, tra i quali la Moscow Special Musical School di Gnesin, il Moscow State “Tchaikovsky” Conservatoire, l’Accademia Internazionale di Pianoforte “Incontri col maestro” di Imola e la Scuola di Musica di Fiesole.

© 2014 Reggio Iniziative Culturali S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02459410359

via Colsanto n. 13 - 42124 Reggio Emilia - tel. 0522 524714 - 420804 - fax 0522 453896 - info@reggioiniziativeculturali.it

Privacy   |   Cookies

Reggio Iniziative Culturali S.r.l. è iscritta al MEPA - Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione