O dolcezze amarissime

O dolcezze amarissime

Commedia Commedia

Commedia Commedia

Arte della Fuga

Arte della Fuga

E per concerto di viole

E per concerto di viole

Moi, marais!

Moi, marais!

Accademia Strumentale Italiana

Alberto Rasi direttore

Scarica la scheda di presentazione e i programmi proposti

 

L'Accademia Strumentale Italiana nasce a Verona con l'intento di ricreare l'atmosfera di antiche e illustri Accademie.

Il repertorio è quello della musica vocale e strumentale fra Rinascimento e Barocco, cui gli esecutori si accostano con rigore filologico divenuto oggi irrinunciabile, ma non per questo incompatibile con un modo di comunicare in musica rivolto al presente, consapevoli che, anche se la partitura è antica, la musica sarà sempre contemporanea.

Il gruppo è da molti anni presente nei più importanti Festival internazionali e i suoi componenti suonano abitualmente con prestigiosi ensemble europei.

L'Accademia Strumentale Italiana incide per Stradivarius, Divox e Challenge Classics, con registrazioni che hanno ottenuto fra i più lusinghieri riconoscimenti della critica internazionale, fino al prestigioso Midem Classical Award. L’ultimo CD (del 2020) Die Kunst der Fuga sta riscuotendo una unanime straordinaria accoglienza.

Alberto Rasi ha assunto dal 1991 la direzione musicale del gruppo il cui nucleo è costituito oggi da un piccolo consort di viole da gamba, cui si aggiungono di volta in volta artisti ospiti per la realizzazione di programmi più vasti.

ALBERTO RASI

Alberto Rasi è veronese. Dopo aver terminato i suoi studi di contrabbasso si è dedicato alla viola da gamba e al violone, frequentando i corsi della Schola Cantorum di Basilea con Jordi Savall e quelli del Conservatorio di Ginevra con Ariane Maurette.

Con l’Accademia Strumentale Italiana si dedica all'esecuzione su strumenti storici del repertorio cinque-seicentesco, con particolare attenzione alle musiche per complesso di viole. L’attività di concertista lo ha portato a collaborare con prestigiosi interpreti, e ad incidere per le maggiori case discografiche, qualificandosi come uno degli interpreti più raffinati del suo strumento.

È stato professore di Viola da Gamba al Conservatorio di Verona fino al 2020.

Ha fondato e diretto l’Orchestra Barocca di Verona Il Tempio Armonico, con cui ha registrato l’integrale della musica per orchestra del suo concittadino Evaristo Felice Dall’Abaco.

Suona una Viola Bassa di Raffaele e Antonio Gagliano (Napoli, senza data), e una Viola Soprano di Michael Albani (Graz, 1717).

Proposte di programma

- Die Kunst der Fuga

- Commedia, Commedia!

  Musiche e Commedia dell’Arte

- E per concerto di viole

- "Moi, Marais!"

  La vita e la musica del più grande violista del XVII secolo

- Jeux d'Harmonie

  Marin Marais (1656 – 1728) -  Musique pour la Viole

Dettagli sui programmi