Opera Prima

Opera Prima

Opera Prima

Opera Prima

Cristiano Contadin

Cristiano Contadin

Cristiano Contadin - Amanda Forsythe

Cristiano Contadin - Amanda Forsythe

Opera Prima

ensemble

 

OPERA PRIMA è un ensemble di recente costituzione diretto da Cristiano Contadin, nato per dare vita a concerti e registrazioni storicamente informate del periodo rinascimentale e barocco. Il cuore del progetto risiede nell'esplorare il repertorio della viola da gamba nelle sue differenti declinazioni di linguaggio, avvicinandosi alla musica con lo spirito di come fosse stata appena composta e con il desiderio, da parte degli interpreti, che le persone possano ascoltare e gioire dell’esperienza musicale con il loro stesso piacere ed entusiasmo. L’obiettivo è di toccare il cuore del pubblico, in modo che il linguaggio della musica antica diventi facile da comprendere quanto lo stile di musiche a noi più contemporanee.

 

La prima registrazione di Opera Prima "The complete Telemann trio sonatas and Concertos", per l'etichetta Brilliant Classics, ha ottenuto riscontri di critica a livello nazionale ed internazionale tra cui la rivista Classic Voice che lo ha proclamato Cd del mese nel febbraio 2015, mentre Musica Magazine ha confermato Cristiano Contadin come "un'artista di prim'ordine per la dolcezza del suono, la rilevanza stilistica e la padronanza assoluta dello strumento". La registrazione di Les Délices de la solitude di Corrette è stata elogiata da Fanfare Magazine come “vivace, elegante e calda”. 

 

Opera Pima sia in formazione camera che solistica ha effettuato concerti all’interno di Festival e rassegne in Italia, Grecia, Estonia, e si prepara a breve per una tournée negli stati Uniti con il soprano americano Amanda Forsythe con il progetto Brilliant Voices, dedicato al repertorio virtuosistico per soprano, viola da gamba ed orchestra.

Scarica la scheda di presentazione e i programmi proposti

PROGRAMMI

  • Brilliant Voices - Metastasio and the Galante viol

        ORGANICO: Soprano, viola da gamba e orchestra​

      Una rara occasione di ascoltare magnifiche pagine per soprano 

      (Amanda Forsythe), viola da gamba concertante/solista ed orchestra di

      C.F Abel, J. Hasse, J. G. Graun, G. Tartini. La poesia dei testi di

      Metastasio si fonde con la “voce” della viola da gamba in alcune delle

      musiche di epoca galante e preclassica del repertorio italiano e

      berlinese.

  • Lachrimae – Tra terra e cielo

​      ORGANICO: Opera Prima Consort (9 elementi)

      Il ciclo alchemico delle Lachrimae di J. Dowland viene proposto da

      Opera Prima in una versione con il broken consort; alle cinque viole da

      gamba e liuto, si aggiungono due viole da braccio/violini, ed un flauto

      dolce nelle diverse taglie di soprano, tenore e basso.

  • La Chambre - Musique du Roi

        ORGANICO: duo viola da gamba, tiorba/chitarra​

      Programma dedicato ai musicisti attivi presso la Chambre du Roi di

      Versailles, con le pagine più e meno note del grande repertorio

      violistico e liutistico francese, in particolare con musiche di Marais, De

      Viseé, Forqueray, Corbetta e Lully.

  • Viaggio in Italia

        ORGANICO: trio clavicembalo, chitarrone e viola da gamba

      La viola da gamba in Italia e nel repertorio di stile italiano sembra aver

      avuto una vita di pochi decenni; in realtà come piccoli camei appaiono

      in ordine sparso pagine dedicate alla viola fino alla seconda metà del

      Settecento, come la sonata di Tartini per viola da gamba e basso

      continuo di recentissima scoperta.

  • Cantar Bastardo

​      ORGANICO: duo viola d'archo e baritono

      Un viaggio all'insegna della varietà di stili e gusti tra madrigali,

      villanelle, ricercati, diminuzioni, contrappunti risuonati all'interno di

      nobili corti, stanze segrete, accademie private. Marco Scavazza alla

      voce di baritono.

  • Porta d'Oriente - Venezia e la musica del Doge

​      ORGANICO: due violini, dulciana, clavicembalo e violone

      Programma ideato ed eseguito a Creta in occasione del 350

      anniversario della liberazione dell’isola di Candia dalla dominazione

      veneziana. Musiche di autori e attivi nell'area veneziana dal primo

      cinquecento al 1669. Proposta per ora strumentale ma con possibilità

      di ampliamento con l’inserimento di un cantante.

© 2014 Reggio Iniziative Culturali S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02459410359 - Codice SDI: USAL8PV

via Colsanto n. 13 - 42124 Reggio Emilia - tel. 0522 524714 - 420804 - fax 0522 453896 - info@reggioiniziativeculturali.it

Privacy   |   Cookies

Reggio Iniziative Culturali S.r.l. è iscritta al MEPA - Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione